Ed è di nuovo Festival!

Saranno troppi? Non rischiamo di “stancare”? Sono state queste le domande alle quali, più di tutte, ho cercato di dare una risposta negli ultimi mesi, da quando il patron del Festival Città di Caltanissetta (Tony Maganuco, n.d.r.), in un tardo pomeriggio di Dicembre negli studi di Radio CL1 ci chiese: “quando ci vediamo per il Festival?”. E lo fece con una “piacevole -e per me orgogliosa- leggerezza”, come se fosse scontato e già deciso, in automatico. Intendiamoci, non ho mica la “sindrome

Continua a leggere

29 anni + 7 social e sentirli tutti

Da sette anni festeggio il mio compleanno anche su Facebook. Si, suona strano ma è inutile negarlo: se il rapporto con esso si imposta in maniera trasparente, un social diventa parte integrante della nostra vita e, come tale, specchio quasi fedele della stessa. In realtà non volevo parlare del ruolo dei social network nella vita di tutti i giorni, riflettevo piuttosto su un dato: in trentasei anni di vita non ho mai fatto così tanti auguri di quanti ne abbia fatti in sette anni

Continua a leggere

I Gattin di Salem in uscita il 23 Dicembre

Partiamo da un presupposto: non sono un recensore, non lo sono mai stato e mai lo sarò probabilmente, così come non sono uno che ne capisce chissà quanto di musica, nonostante faccia parte della mia vita da sempre in diverse e molteplici forme. E non sono neanche un critico ma, importante, sono sempre stato molto critico, con me stesso e con gli altri, essenzialmente per un unico motivo: sono un rompipalle, pignolo, preciso e talvolta un po’ perfezionista. Vi dico anche che mi

Continua a leggere

Quattordici anni di www.totoventi.it

Era il 12 Novembre del 2002 quando decisi di registrare www.totoventi.it. Ai tempi era una figata avere un sito proprio, ma non perchè costasse molto (in realtà non è che i costi siano cambiati da allora), più che altro perchè il web non era quello di oggi dove tutto è alla portata di tutti. Non esistevano i social network ma esistevano C6, ICQ e le prime versioni di Messenger… non c’era il full-hd, le fotocamere digitali erano veramente poche e di qualità

Continua a leggere
www.totoventi.it | Tutti i diritti sono riservati